Marcia del giocattolo

PRESENTAZIONE AZIENDA

La Marcia del Giocattolo del 16 dicembre non è una semplice corsa tradizionale ma fonda le proprie radici sul concetto della solidarietà e della beneficenza; in questa corsa infatti non si corre solamente per stare bene praticando sportall’aria aperta, ma si corre soprattutto per fare del bene agli altri.

Grandi, piccini, runners esperti e meno esperti saranno avvolti, come da una coperta, dal calore dello spirito natalizio che dal via li accompagnerà lungo tutto il percorso.

Una corsa pensata proprio per tutti e che si dirama su due chilometraggi differenti: quello da 10 km per i più esperti, gli impavidi che non hanno paura delle distanze e del freddo, e quello da 3 km per le famiglie, passeggiando o correndo, con bambini e passeggini.

Con partenza da Piazza Castello, la corsa si pone come obbiettivo quello di donare un sorriso a chi è meno fortunato e di sostenere la ricerca, ed è proprio per questo che il ricavato dalle iscrizioni sarà devoluto in beneficenza.

Tutti i partecipanti riceveranno un braccialetto di legno Legnoland da indossare durante la corsa e riconsegnare all’arrivo, simbolo concreto della loro donazione. La Marcia del Giocattolo significa infatti proprio questo: correre con un giocattolo e fare del bene, trasmettere i sani valori dello sport, della corsa in particolare, e della solidarietà.

PRODOTTI PRESENTATI

Il braccialetto Legnoland, simbolo del Kids Charity Program,  verrà consegnato ai partecipanti e che a G! come giocare i bambini useranno per addobbare l’albero di Natale, dopo aver superato un divertente percorso motorio. Allo stand, mentre i bambino giocano, i genitori potranno iscriversi alla Marcia del Giocattolo del 16 dicembre: per ogni iscrizione adulta, quella del bambino è omaggio!