A che gioco giochiamo il 2 giugno?

A Milano c’è una grande novità. Domenica 2 giugno, infatti, alla Fabbrica del vapore di via Procaccini si svolgerà la prima edizione di A che gioco giochiamo?: un intero pomeriggio, gratuito di giochi, animazioni e divertimento aperto a tutte le famiglie.

a che gioco giochiamo

Dalle 14 alle 18 tutti i giovani partecipanti, e i loro genitori, avranno infatti la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di attività ricreative: musica, spettacoli, giochi da tavolo, giochi di società, giochi di ruolo. Tutti messi a disposizione da alcune aziende associate ad Assogiocattoli.

Grande attesa, inoltre, per l’animatore d’eccezione Ciccio Pasticcio, noto personaggio dello Zecchino d’Oro che con la sua band farà danzare grandi e piccini. E che, in questa occasione, presenterà il suo nuovo cd, dal titolo Festa!.

Ciccio PasticcioL’obiettivo di questa giornata, organizzata da Assogiocattoli e Pepita Onlus con il patrocinio del Comune di Milano, sarà concentrare l’attenzione sul valore educativo del gioco, sul suo ruolo sociale e sull’importanza del tempo dedicato dai genitori al gioco con i loro ragazzi. E questo perché l’appuntamento milanese è la risposta italiana al primo Play Day – Taking play seriously, iniziativa organizzata dal Toy industries of Europe, l’associazione di categoria dell’industria del gioco europea: il 28 maggio il Parlamento europeo dedicherà una giornata proprio alla promozione del valore del gioco, coinvolgendo associazioni di consumatori, educatori e responsabili dei progetti scolastici.

Con A che gioco giochiamo?, l’Italia è la prima nazione a dare seguito all’iniziativa europea. E c’è da augurarsi che, come è nelle intenzioni di Assogiocattoli, l’evento milanese possa diventare un appuntamento fisso delle nostre primavere, anche in altre città italiane.